HomeSpecchio RomanoPubblicazioniSiti amiciMotore di ricercaAudio & VideoSpigolature Pagine PDF

Fu voluta da Pio IX
La colonna di San Lorenzo
 

 


Nelle stampe settecentesche si vede, davanti all’antica basilica di S. Lorenzo fuori le mura, una colonna sormontata dallo stemma della famiglia Albani. Era stato infatti un pontefice appartenente alla nobile casata, Clemente XI (1700 – 1721), a ordinare la sistemazione del piazzale antistante la chiesa.
Sotto Pio IX (1846 – 1878) la piazza fu notevolmente ampliata con l’abbattimento di una parte della collina del Pincetto. La colonna di papa Albani risultò troppo piccola rispetto a uno spazio così grande e si decise di sostituirla con un’altra. Il 1° aprile del 1864 se ne pose la prima pietra, con la benedizione di monsignor Marinelli. La nuova colonna – in granito rosa egiziano - sarebbe stata inaugurata nel 1865. Misura con l’alto basamento - opera di Francesco Vitti - 21 metri di altezza, cui si devono aggiungere i 3 metri della statua bronzea di San Lorenzo che la sovrasta. In tutto 24 metri, che la rendono una delle colonne più alte di Roma, seconda solo a quella di fronte a Santa Maria Maggiore. La statua fu modellata da Stefano Galletti e fusa da Giovanni Lucenti. Il Santo è raffigurato con in mano la graticola, strumento del suo martirio.
Il capitello, invece, è opera di Sante Cianfaroni, mentre lo stemma di Pio IX si deve a Luca Carimini.
Stefano Galletti, che era nato a Cento il 14 luglio del 1833, ha lasciato alcune pregevoli opere nel vicino cimitero del Verano, come l’Angiolo e Tobia e come la Speranza, una delle quattro grandi statue sedute poste all’ingresso monumentale del camposanto.
 

di Alessandro Venditti
12 ottobre  2016

© Riproduzione Riservata

 


CONCORSO LETTERARIO:
LA MIA ROMA - I EDIZIONE

 


Riflessioni su
Pier Paolo Pasolini

Roma

Città del Vaticano (RM)

www.vaticanstate.va

 

 

CENTRO DI PSICOTERAPIA
dott.ssa Mariolina Palumbo

PAGINA FACEBOOK
"Specchio Romano"

GARIBALDINI PER L'ITALIA

RISORGIMENTO ITALIANO

 

LETTERE AL DIRETTORE

 

WWW.SPECCHIOROMANO.IT - Rivista telematica di Cultura
Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 224 / 2013 del 25 settembre 2013
Copyright 2003-2017 © Specchio Romano  - webmaster Alessandro Venditti

Contatore siti