HomeSpecchio RomanoPubblicazioniSiti amiciMotore di ricercaAudio & VideoSpigolature Pagine PDF

 

Solo il busto per il generale Bixio
Un monumento mancato
 

 


Il 16 dicembre 1873 moriva un illustre patriota, fedele compagno di Garibaldi, che si era distinto in tante imprese eroiche: aveva partecipato alla prima guerra d’Indipendenza, nel 1849 si era impegnato nella difesa della Repubblica romana, rimanendo ferito. Aveva seguito Garibaldi nel 1859 ed era stato uno degli organizzatori della spedizione dei Mille. Nel 1861 fu deputato, ma tornò a combattere nella battaglia di Custoza del 1866 e per la liberazione di Roma del 1870. Nel 1871 fu senatore del Regno, ma la sete d’avventura non gli permetteva di rimanere fermo. Deciso a dedicarsi al commercio con l’Estremo Oriente, armò una nave e partì per le isole della Sonda. La morte che lo aveva risparmiato in tante battaglie lo avrebbe colto durante un viaggio per conto del governo olandese, sulla sua stessa nave, a largo di Sumatra, per il colera.
Benedetto Cairoli e Urbano Rattazzi, a nome di un comitato nazionale, fin dal 1884 avevano chiesto al Comune di Roma di accogliere, contribuendo alla spesa, una statua di Bixio che era già pronta per essere fusa in bronzo e che si sarebbe dovuta collocare sul Gianicolo. Un omaggio dovuto, per il quale il Comune propose in un primo tempo un contributo di 5 mila lire, portate a 8 mila nel 1887. Per un motivo o per un altro, il monumento non venne mai realizzato. Certo Bixio era un personaggio di grande spessore, reso però alquanto scomodo dal suo acceso e noto anticlericalismo.
Già nel maggio del 1887 lo scultore Biagio Salvatore portava a compimento il busto del generale, come testimoniava la firma dell’artista, oggi non più leggibile.

 

di Cinzia Dal Maso
8 maggio  2016

© Riproduzione Riservata

 


CONCORSO LETTERARIO:
LA MIA ROMA - I EDIZIONE

 


Riflessioni su
Pier Paolo Pasolini

Roma

Città del Vaticano (RM)

www.vaticanstate.va

 

 

CENTRO DI PSICOTERAPIA
dott.ssa Mariolina Palumbo

PAGINA FACEBOOK
"Specchio Romano"

GARIBALDINI PER L'ITALIA

RISORGIMENTO ITALIANO

 

LETTERE AL DIRETTORE

 

WWW.SPECCHIOROMANO.IT - Rivista telematica di Cultura
Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 224 / 2013 del 25 settembre 2013
Copyright 2003-2017 © Specchio Romano  - webmaster Alessandro Venditti

Contatore siti