HomeSpecchio RomanoPubblicazioniSiti amiciMotore di ricercaAudio & VideoSpigolature Pagine PDF

 

 

A Bracciano terzo posto per “La Voce di San Gerardo” di Annalisa Venditti
Premiati i vincitori di “EscaMontage a corto 2014”
 

 

Si è svolta a Bracciano la seconda edizione del “BRACCIANO FILM FESTIVAL”, kermesse di cinema, arte e cultura, gratuitamente aperta al pubblico. Centro nevralgico della manifestazione è stata la sala conferenze dell’Archivio Storico della città. Il Festival ha ricevuto il patrocinio del Comune di Bracciano e dell’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale. “La manifestazione è concepita come un'occasione libera e vivace di scambio culturale per creare un luogo dove pubblico e autori possano confrontarsi e trovarsi”, hanno spiegato le organizzatrici, Sarah Panatta e Iolanda La Carruba.
All’interno del festival sono stati proiettati i lavori dei finalisti del concorso per cortometraggi “EscaMontage a corto 2014”. Tra i lavori presentati, “La paura più grande” di Nicola Di Vico, con Alessandro Haber, “Io donna” di Pino Quartullo, con Margherita Buy e Sergio Rubini e “Meglio se stai zitta” di Elena Bourika, con Claudia Pandolfi.
Ad aggiudicarsi il primo premio è stato “Never Eleven” di Livio Biondi (fiction), un interessante lavoro dedicato all’amnesia, il secondo premio è andato a “Carrozzella negra” di Emanuele Lucci e Mario Savina (fiction), un’ironica critica al mondo dei festival per cortometraggi. La terza posizione è stata guadagnata da “La Voce di San Gerardo” di Annalisa Venditti (documentario), intervista al pittore lucano Mauro Masi sulla straordinaria vicenda di un gruppo di ufficiali lucani che nel lager tedesco di Biala Podlaska, subito dopo l’8 settembre del 1943, realizzò un giornale clandestino intitolato al Santo patrono di Potenza.
Alla premiazione era presente la terza classificata, la giornalista e scrittrice Annalisa Venditti, che ha ringraziato “Mauro Masi per averle concesso la possibilità di raccontare e documentare una storia di affratellamento e di legame alle proprie origini che altrimenti sarebbe andata perduta”.
“Venendo qui - ha raccontato - ho ripensato a un fatto accaduto stamattina, a Roma, vicino alla Basilica di San Pietro. Ero in macchina e davanti a me è passato un pullman che proveniva, pensate un po’, proprio da Biala Podlaska, in Polonia. Forse non è del tutto casuale che oggi siamo qui ad applaudire i lucani de La Voce di San Gerardo”.
I corti vincitori verranno successivamente proiettati al Tuscia Film Festival di Viterbo e al Festival Nazionale del Videocorto di Nettuno. Durante la manifestazione, che ha raccolto un grande consenso di pubblico e l’interesse della critica, è stato possibile visitare una mostra d’arte visiva allestita nei corridoi dell’archivio storico ed è stata presentata l’antologia poetico-artistica “Oblò”.
 

di Cinzia Dal Maso
29 Maggio 2014

© Riproduzione Riservata

 


CONCORSO LETTERARIO:
LA MIA ROMA - I EDIZIONE

 


Riflessioni su
Pier Paolo Pasolini

Roma

Città del Vaticano (RM)

www.vaticanstate.va

 

 

CENTRO DI PSICOTERAPIA
dott.ssa Mariolina Palumbo

PAGINA FACEBOOK
"Specchio Romano"

GARIBALDINI PER L'ITALIA

RISORGIMENTO ITALIANO

 

LETTERE AL DIRETTORE

 

WWW.SPECCHIOROMANO.IT - Rivista telematica di Cultura
Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 224 / 2013 del 25 settembre 2013
Copyright 2003-2017 © Specchio Romano  - webmaster Alessandro Venditti

Contatore siti