HomeSpecchio RomanoPubblicazioniSiti amiciMotore di ricercaAudio & VideoSpigolature Pagine PDF

Ritrovato a New York un eccezionale reperto

Arianna torna a casa

 

 

E’ stato rinvenuto in una galleria d’arte di New York un coperchio di sarcofago romano con una stupenda Arianna addormentata, proveniente da scavi clandestini sul territorio italiano. La scultura fu trovata dai tombaroli intorno agli anni ’70 ed era stata esportata in Svizzera nel 1981, rimanendo esposta per un breve periodo in un museo locale. Erano più di trent’anni che se ne erano perse le tracce, fino alla sua ricomparsa nella  galleria di Manhattan, il cui legale, però, ha tenuto a precisare che l’opera era esposta semplicemente per conto di un cliente, di cui non ha svelato l’identità. Questa scultura di marmo di Carrara di oltre settecento chili e di squisita fattura non è passata inosservata agli investigatori federali, che hanno subito iniziato a indagare. Ora tornerà al suo legittimo proprietario, il popolo italiano.

Il mito a cui fa riferimento è molto noto. Arianna, figlia di Minosse, re di Creta, si era innamorata di Teseo e lo aveva aiutato a uscire dal labirinto in cui si era inoltrato per uccidere il Minotauro. Quindi si era imbarcata con l’eroe alla volta di Atene, per diventare sua sposa. Ma durante una sosta a Nasso, Arianna si era addormentata e Teseo, poco incline a tener fede alla parola data, se l’era squagliata di soppiatto, lasciando l’ignara fanciulla sull’isola. Dalla vicenda è derivato un curioso modo di dire, “abbandonare in asso”, che in effetti sta per “abbandonare in Nasso”. Per fortuna sull’isola capitò Dioniso, che udendo i pianti della giovane, si affrettò a consolarla, poi ne fece addirittura sua moglie. Certo il sarcofago doveva essere destinato a una ricca defunta.

 

di Annalisa Venditti
19 febbraio 2014

© Riproduzione Riservata

 


CONCORSO LETTERARIO:
LA MIA ROMA - I EDIZIONE

 


Riflessioni su
Pier Paolo Pasolini

Roma

Città del Vaticano (RM)

www.vaticanstate.va

 

 

CENTRO DI PSICOTERAPIA
dott.ssa Mariolina Palumbo

PAGINA FACEBOOK
"Specchio Romano"

GARIBALDINI PER L'ITALIA

RISORGIMENTO ITALIANO

 

LETTERE AL DIRETTORE

 

WWW.SPECCHIOROMANO.IT - Rivista telematica di Cultura
Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 224 / 2013 del 25 settembre 2013
Copyright 2003-2017 © Specchio Romano  - webmaster Alessandro Venditti

Contatore siti