HomeSpecchio RomanoPubblicazioniSiti amiciMotore di ricercaAudio & VideoSpigolature Pagine PDF

 

 

Alla Biblioteca Rispoli: il nuovo libro di Willy Pasini

Ansia e noia, principali nemiche della coppia

 

 

Nei giorni scorsi è stato presentato a Roma, nella sala mediateca della Biblioteca Rispoli, il nuovo libro dello psichiatra e sessuologo Willy Pasini: “Libere e a volte sfrontate, tutte le sfumature della sessualità femminile”, edito dalla Mondadori. La serata è stata introdotta da Liliana Bilello e Gaudia Sciacca, responsabili della vivacissima attività culturale della Biblioteca, mentre Pasini è stato intervistato dalla giornalista Annalisa Venditti. Per millenni le donne sono state costrette a incarnare un modello di femminilità che le voleva pudiche, timide e sottomesse, ma anche capaci di assolvere alle mille incombenze legate alla cura della casa, del marito e dei figli. Oggi, però, lo scenario è radicalmente cambiato, almeno nella società occidentale; molte donne, ormai indipendenti e autonome dal punto di vista economico e culturale, rifiutano di farsi rinchiudere in uno schema dai confini netti. In “Libere e a volte sfrontate” Willy Pasini esplora l’universo del piacere femminile, dalle sottili sfumature del desiderio ai vari tipi di orgasmo, dai cambiamenti di costume alle trasgressioni erotiche, dagli amori omosessuali a quelli nella terza età, con un’attenzione particolare alle terapie oggi disponibili per curare i disturbi più diffusi. La forza del libro sta certamente nel linguaggio scelto dall’autore. Pasini è uno straordinario divulgatore di temi normalmente al centro di convegni e dibattiti medici internazionali. Tra i punti cardine di questo lavoro c’è il prezioso invito rivolto alle donne di puntare di più sulla padronanza delle situazioni che al loro controllo. “Per spiegare questo concetto, uso sempre la metafora del pianista”, ha ribadito Pasini. ”Un bravissimo pianista sa emozionare quando ha la padronanza del suo strumento, non certo quando cerca di tenerlo sotto controllo”.

Pasini ha ricordato come l’ansia e la noia siano le principali nemiche della coppia. “Dedicate al vostro partner delle sorprese. Una sorpresa ogni giorno vi aiuterà a mantenere vivo il rapporto” – ha detto, sorridendo, alla platea.

Pasini ha anche ricordato come sempre più donne cerchino un compagno più giovane, modello che all’estero è radicato da anni, mentre in Italia, a volte, è ancora soggetto a critiche. Alla domanda se le donne, trasformandosi negli anni, abbiano mantenuto intatte alcune caratteristiche del proprio essere, Pasini ha risposto ricordando come le prigioni esteriori siano state in molti casi abbattute. “Sono quelle interiori su cui bisogna lavorare, perché condizionano la vita, i nostri rapporti, limitando il piacere”. All’incontro è intervenuta anche la prof.ssa Chiara Simonelli, presidente della Federazione italiana di sessuologia.

 

di Cinzia Dal Maso
11 Aprile 2014

© Riproduzione Riservata

 


CONCORSO LETTERARIO:
LA MIA ROMA - I EDIZIONE

 


Riflessioni su
Pier Paolo Pasolini

Roma

Città del Vaticano (RM)

www.vaticanstate.va

 

 

CENTRO DI PSICOTERAPIA
dott.ssa Mariolina Palumbo

PAGINA FACEBOOK
"Specchio Romano"

GARIBALDINI PER L'ITALIA

RISORGIMENTO ITALIANO

 

LETTERE AL DIRETTORE

 

WWW.SPECCHIOROMANO.IT - Rivista telematica di Cultura
Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 224 / 2013 del 25 settembre 2013
Copyright 2003-2017 © Specchio Romano  - webmaster Alessandro Venditti

Contatore siti