HomeSpecchio RomanoPubblicazioniSiti amiciMotore di ricercaAudio & VideoSpigolature Pagine PDF

 

 

 

IL MUSEO DELLE AUTO DELLA POLIZIA DI STATO

Oltre cinquanta esemplari in mostra all'ex Fiera di Roma

 

 

 


La Polizia di Stato regolamenta gran parte delle nostre giornate, poiché gran parte è passata in strada. Proprio in virtù di questo, diventa quasi un dovere "civile" visitare la mostra permanente sulle auto della Polizia di Stato allestita nel padiglione dell'ex Fiera di Roma in cui una cinquantina di esemplari di ordinanza, tra autovetture, moto e biciclette, documentano la storia della Polizia italiana. Il percorso è articolato in decenni, a partire dagli anni Trenta; affascinante è l'ampia sezione dedicata al dopoguerra, quando i reparti Celere erano 3 in tutta Italia e ricorrono a Jeep, furgoni, camion e persino pullman e autoblindo per svolgere i compiti di sicurezza e soccorso negli anni più duri. Visitando il museo si scopre che solo alla fine degli anni Ottanta la Mobile inizia a ricorrere su larga scala anche alle autovetture e vi si trovano autentici pezzi di storia metropolitana: dalle prime “volanti”, la cui istituzione risale al 1° settembre 1945, al fuoristrada Fiat HTL “Campagnola” alla famosa Alfa Romeo 1900 “Pantera” del 1958. E poi ancora la Giulia, testimone del boom economico degli anni Sessanta, la moto Guzzi e la leggendaria “Ferrari 250 GTE” nera in dotazione alla Questura di Roma dal 1963 al 1973. Fino all'attuale Fiat Marea utilizzata dalla Stradale in tutta Italia. Completa il museo un'area dedicata agli strumenti utilizzati nelle varie epoche dai poliziotti come ricetrasmittenti e palette per seguire, passo dopo passo, l'aggiornamento tecnologico che ha caratterizzato il corpo nelle azioni anticrimine. Postazioni interattive, infine, daranno modo di approfondire aspetti che legano a doppio filo la nostra vita quotidiana a quella degli agenti. La visita costa solo 3 euro, con sconti per gruppi.


 

di Irene Mandolesi

14 novembre 2014

© Riproduzione Riservata

 

 

WWW.SPECCHIOROMANO.IT - Rivista telematica di Cultura
Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 224 / 2013 del 25 settembre 2013
Copyright 2003-2017 © Specchio Romano  - webmaster Alessandro Venditti

Contatore siti