HomeSpecchio RomanoPubblicazioniSiti amiciMotore di ricercaAudio & VideoSpigolature Pagine PDF

 

Un libro di istruzioni del prof. Willy Pasini

La seduzione, arma divina

Seduzione: un concetto per sua intima natura attraente e carico di un fascinoso mistero che, grazie al nuovo libro del prof. Willy Pasini, impariamo a conoscere meglio, decifrando non solo le varie forme presenti nella nostra realtà quotidiana, ma soprattutto i modi in cui noi stessi la esprimiamo. Come seduciamo? Come amiamo essere sedotti? Uomini e donne che strategie prediligono? Qual è il limite tra una seduzione positiva e una negativa? Sono questi i principali interrogativi a cui troverete risposta ne "La seduzione è un’arma divina" (Mondadori 2011, 220 pagine) un saggio divulgativo, adatto a tutti i lettori, che alterna una vera e propria storia sociale della seduzione e un’analisi dei principali comportamenti umani, con tanto di esempi tratti dall’attività terapeutica. Il ruolo fondamentale degli odori, dei colori, dei suoni e del movimento corporeo chiariscono sin dalle prime pagine il legame con il mondo della natura e degli animali.

Così anche le vamp più agguerrite scopriranno (forse con un po’ di stupore) indiscutibili similitudini con le femmine di gorilla che – se interessate a un possibile partner – lo guardano direttamente negli occhi. O meglio: lo fissano per trentacinque secondi, il lasso di tempo migliore per farsi notare senza essere troppo invadenti. Lo stesso vale per lo sbattere sensuale delle palpebre: una chiara, inequivocabile conferma di interesse, che ci accomuna alle signore dei gorilla.

La seduzione infatti, spiega Pasini, psichiatra e sessuologo di fama mondiale, "più che un’abilità è un istinto", primordiale, inevitabile con un suo linguaggio e una sua precisa grammatica. E’ così possibile - attraverso alcuni modelli femminili - tracciare un identikit delle principali tipologie seduttrici: dalla donna Eva, Salomé, Circe, alla Cenerentola, alla Dark Lady, all’Intellettuale, solo per citare alcuni esempi. Quali sono gli accessori con cui oggi le donne seducono? Oltre agli immancabili tacchi e alla lingerie, vanno ricordati occhiali, gioielli, trucco e un corpo attraente e curato. Nel libro troverete una chiara esemplificazioni delle dieci armi seduttive più usate, di cui vi lasciamo il piacere della scoperta, oltre a alle regole d’oro della seduzione che partono da un antico detto: "il fine giustifica i mezzi".

Ma se sulle donne molto si è sempre immaginato e detto, la grande possibilità di approfondimento che vi offrirà questo libro è all’interno dell’universo maschile, analizzato da questo punto di vista sia storicamente che socialmente. Un intero capitolo è dedicato alla categoria degli iperseduttori: dai Casanova collezionisti di "trofei", ai Don Giovanni nemici delle donne, senza dimenticare i seduttori perversi e i seduttori seriali "drogati" di corteggiamento e portati a seguire il loro impulso verso una "seduzione indistinta". E se più che seduttori siete vittime della seduzione, non preoccupatevi perché molti esempi e soprattutto tanti consigli utili sono proprio per voi.

di Annalisa Venditti

31 maggio 2011

 

WWW.SPECCHIOROMANO.IT - Rivista telematica di Cultura
Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 224 / 2013 del 25 settembre 2013
Copyright 2003-2017 © Specchio Romano  - webmaster Alessandro Venditti

Contatore siti