HomeSpecchio RomanoPubblicazioniSiti amiciMotore di ricercaAudio & VideoSpigolature Pagine PDF

 

Forse trovata sul Palatino la casa natale di Augusto

Alle origini di un secolo nuovo

Il 23 settembre del 63 a.C. per i romani si era inaugurato un secolo nuovo: era venuto al mondo Ottaviano, colui che avrebbe fondato lo stato su nuove basi e posto fine alle guerre civili, acquisendo nel 27 a.C. il titolo di Augusto.

Sul Palatino ora sembra essere stato ritrovato il luogo stesso in cui quella straordinaria rivoluzione ebbe inizio: la casa natale di Augusto, una dimora di età repubblicana indagata durante la campagna di scavi appena conclusasi, diretta da Clementina Panella, docente di Scienze dell’Antichità all’Università La Sapienza. L’attività degli archeologi – 120 studenti non solo dell’Ateneo romano ma anche di altre università italiane e straniere - ha riguardato tutta la pendice del Palatino che va dalla piazza del Colosseo all’Arco di Tito.

Nella parte orientale dello scavo è venuto alla luce un mosaico del I secolo a.C., in rapporto con un antichissimo santuario. Si pensa facesse parte della dimora di Ottaviano, padre del futuro Augusto, distrutta poi nel famoso incendio neroniano del 64 dopo Cristo.

Di fronte alla piazza del Colosseo ci sono alcuni profondi pozzi pieni di materiale votivo, forse da mettere in relazione con divinità infere o con la Fortuna.

La campagna è finanziata fino dal 2007, in varie trance di 30 mila euro l’anno da La Sapienza e di 30 o 35 mila euro dalla Banca Nazionale delle Comunicazioni

Nel prossimo luglio riprenderanno gli scavi, che saranno seguiti da due anni di studio e approfondimento. Come ha spiegato la professoressa Panella, nell’area sono state anche scoperti resti di capanne dell’età del ferro che permettono di estendere l’abitato protostorico del Palatino anche a questo tratto di pendice.

di Alessandro Venditti

02 novembre 2011

 

 

WWW.SPECCHIOROMANO.IT - Rivista telematica di Cultura
Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 224 / 2013 del 25 settembre 2013
Copyright 2003-2017 © Specchio Romano  - webmaster Alessandro Venditti

Contatore siti