HomeSpecchio RomanoPubblicazioniSiti amiciMotore di ricercaAudio & VideoSpigolature Pagine PDF

 
Memorie risorgimentali nelle poesie romanesche di Maurizio Brigazzi

"I versi raccontano" la nostra storia

"Monteverde, si quelo lassù Vecchio, / prese nome dal tufo verdolino / che da mo ce risona nel’orecchio / com’er mejo de Roma, caro Gino. / Fu famoso p’er grano e li vinelli / e le carciofolare a tutto spiàno. / Ch’aria pura pe li giardini belli / de li Panfilj, Sciara e sagri a Giano / tra memorie de li garibbardini". Così Maurizio Brigazzi presenta il suo amato quartiere nel libro di poesie romanesche "I versi raccontano": una raccolta di 55 liriche in cui il poeta lascia riemergere i suoi ricordi lontani e recenti, ma anche le memorie storiche risorgimentali, molte delle quali indissolubilmente legate al Gianicolo, che nel giugno del 1849 fu il principale teatro degli scontri tra i francesi e i difensori della Repubblica Romana. "Maurizio Brigazzi – spiega Paolo Macoratti nella sua prefazione al volume – non è soltanto persona onesta, affidabile, dignitosa, ma anche un valente poeta, direi un poeta storico-romanesco. L’amicizia del padre con Trilussa deve aver influito positivamente sul desiderio di esprimere in versi la sua interiorità, peraltro già manifestata in età giovanile". Il linguaggio di Brigazzi è semplice e immediato, colorito e denso di immagini, capace di far riaffiorare con prepotenza e vivezza luoghi e personaggi. Ecco Righetto, il ragazzino che disinnescava le bombe e finì dilaniato da un’esplosione, che se ne sta nel suo monumento di bronzo verso il Fontanone "cor braccio teso come no’ spadino e co ‘n cane de razza bastardone", la fedele Sgrullarella, che perì insieme al suo giovane padrone. Ma ci sono anche Garibaldi, Pisacane, Nicotera, Cartoni, amici vecchi e nuovi, luoghi e avvenimenti, in un indimenticabile caleidoscopio.

di Cinzia Dal Maso

29 giugno 2011

 

 

WWW.SPECCHIOROMANO.IT - Rivista telematica di Cultura
Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 224 / 2013 del 25 settembre 2013
Copyright 2003-2017 © Specchio Romano  - webmaster Alessandro Venditti

Contatore siti